FANDOM


Questa voce è incompleta. Ecco cosa manca: la sezione di Paper Mario: Sticker Star.
Fungopoli
Fungopol
Locazione: Regno dei Funghi (capitale)
Regnante: Principessa Peach
Abitanti: Toad
Prima Apparizione: Paper Mario
Ultima Apparizione: Paper Mario: Sticker Star
 Fungopoli (Toad Town in inglese) è la capitale del Regno dei Funghi. Appare in molti giochi della serie di Mario.

Storia

Paper Mario

In Paper Mario è la città principale: da essa è possibile andare in tutti gli altri luoghi del Regno dei Funghi. Si visiterà dopo aver finito il Prologo, ovvero dopo aver finito di attraversare il Bosco Goomba e battuto Goomboss. La città serve prima di tutto come punto di riferimento nel gioco, dato che dalla città si può giungere in qualunque luogo del Regno dei Funghi (ad esempio ci sono le vie per il Villaggio Koopa e la Forever Forest, oppure si può prendere il treno per andare al Monte Picco Picco). Oltre a servire a questo, Fungopoli nasconde moltissimi segreti in ogni angolo della città. Anche le fognature nascondono molti segreti e tesori, tra cui dei condotti speciali che conducono immediatamente in ogni luogo del Regno dei Funghi. La città si divide in sette parti: Parte Ovest, Parte Est, Parte Sud-Ovest, Parte Sud-Est, Stazione, Porto, Castello di Peach. Tutta la città nasconde cose preziose, e alcune di queste cose si possono raggiungere solo con l'aiuto dei compagni. Per fare un esempio, Lady Boo sarà essenziale in un pezzo per proseguire nel gioco. 

Zona Ovest 

La zona Ovest di Fungopoli comprende un condotto che conduce alla Casa di Mario e Luigi. Poi c'è un negozio con beni minori, utili giusto nei primi capitoli del gioco (Funghi o Fiori di Fuoco, tanto per fare un esempio). Vicino al negozio c'è la casa di un bibliotecario che servirà a proseguire in un capitolo del gioco. Dopo c'è l'ingresso per il Goomba Road che attraversandolo porta alla casa di Goombario e della sua famiglia, e per chiudere in bellezza una Scuola di Karate! La scuola di karate comprende di sfidare i due apprendisti del maestro, e se si battono si potrà sfidare il maestro in due versioni diverse, la sua ultima versione è davvero tosta, ha ben 99 PV! Battendo gli allievi si riceve una targa commemorativa, e una volta battuto anche la sua ultima versione, Mario riceverà un diploma, la prova della sua forza, che dimostra che ha veramente battuto il maestro.  

Zona Est 

La zona Est è abbastanza vasta: comprende una piccola bacheca degli annunci che cambia messaggi ogni volta che si porta a termine un capitolo nel gioco. Poi c'è la casa di Merlon: in cambio di una specifica somma di monete sarà lui a dirvi come proseguire nel gioco. Ci sono anche i passaggi che conducono al Castello di Peach e al Villaggio Koopa. In seguito c'è un ufficio postale, qui si parla al postino per poter leggere tutte le lettere indirizzate ai vostri compagni d'avventura (ad esempio, Goombario riceve una lettera da sua madre Gooma e una lettera da suo padre Goompa. Oppure Lady Boo riceve una lettera dai suoi amici Boo e una lettera dal suo maggiordomo Boolindo). A fianco dell'ufficio postale c'è una Casa Toad, che ovviamente si utilizza per riprendere i PV, i PF e l'Energia Stella. A sud dell'ufficio postale e della Casa Toad vi è un piccolo campo di fiori con un asse di legno e una ragazza lì davanti, quel campo di fiori sarà essenziale per proseguire nel gioco nel Capitolo 6. Infine a sud della casa di Merlon c'è un piccolo negozio di tessere: le tessere sono solo 3 per volta, ma variano in continuazione, quindi si può tornare in un secondo momento e vedere nuove tessere in esposizione!   

Zona Sud-Est

La zona Sud-Est non è molto ricca: contiene il passaggio per la Forever Forest che conduce al Maniero Boo e contiene il passaggio per andare alla stazione della città. Contiene poi un condotto che conduce alle fognature, che vale assolutamente la pena visitare anche perchè sono ricchissime di tesori e di Power Block. C'è anche una piccola casetta azzurra inizialmente chiusa a chiave dall'interno, ma per le fognature è possibile trovare il condotto che la collega, la chiave che apre la porta e il tesoro nascosto dentro la casa. Infine c'è la casa più interessante dell'intera città: la casa di Miss Tayce T. Questa dolce chef vi può cuocere uno strumento per trasformarvelo in uno strumento più utile (es: il fungo dona 5 PV, dandolo a Tayce T. si possono avere i Funghi Fritti, che donano 6 PV e 2 PF). Attenzione però, non bisogna mai darle uno strumento già cotto o uno strumento impossibile da cucinare, altrimenti verrà fuori un Malfatto che donerà solamente 1 PV! Dopo averle riportato la sua padella rubata nel Capitolo 4, lei ringrazierà Mario dicendogli che da quel momento potrà usare ricette con due strumenti insieme (ad esempio si può cuocere Fungo e Sciroppo Miele assieme per far venir fuori Fungo Miele, che dona 5 PV e 5 PF). Tayce T. può servire per far venir fuori oggetti utili, purtroppo però con due ricette è più facile sbagliare e far venir fuori un Malfatto. 

Zona Sud-Ovest 

La zona Sud-Ovest contiene un altro negozio, ma con strumenti migliori e più costosi. C'è anche un magazzino che si apre nel Capitolo 4 che contiene 4 oggetti, 2 essenziali per proseguire, altri 2 essenziali contro i nemici nelle battaglie. Accanti al negozio c'è il mago Chet Rippo che in cambio di una somma specifica di monete aumenterà una statistica a Mario. Purtroppo però per farlo ne dovrà abbassare una a sua volta. C'è infine un edificio che nasconde un piccolo pacco, è proprio il famoso Shy Guy's Toy Box! Si potrà visitare nel Capitolo 4 quando gli Shy Guy avranno invaso e portato scompiglio a Toad Town.  

Stazione 

La stazione contiene un piccolo ranch: è un minigioco da fare con i porcellini che possono dare a Mario oggetti insignificanti come un Fungo ma anche oggetti preziosissimi come un Ultrafungo! C'è anche un casinò nascosto, per giocarvi Mario ha bisogno almeno della Silver Card. La Silver Card permette di giocare a Jump Attack: un Toad posiziona nella stanza 10 blocchi e Mario può colpirne cinque. I blocchi sono di 4 tipi: 1 moneta, 5 monete, x5 (moltiplica x5 l'incasso), Bowser (Game Over). Con la Gold Card, Mario può giocare a Smash Attack: un Toad posiziona vari blocchi che si dovranno colpire col martello: lo scopo è trovare 10 figurine di Peach entro 30 secondi. È possibile trovare uno Stordino o una Bob-omba, che immobilizzerà Mario per qualche secondo. A volte il contenuto dei blocchi esce fuori, in questo modo è più facile vedere dove si trovano le figurine di Peach. Infine c'è il treno che permette di andare a Monte Picco Picco (all'inizio è bloccato da dei massi, e Mario userà Bombette per sgretorarli e andare così ad Monte Picco Picco). 

Porto

Il porto contiene il Club64 e il molo dove si trova la balena che Mario utilizza per andare a Lavalava Island nel Capitolo 5. Prima di salpare però dovranno sconfiggere un piccolo mostro dentro il corpo della balena, appena l'avranno fatto Mario e compagnia, insieme a Kolorado, salpano per Lavalava Island.  

Mario & Luigi: Superstar Saga

In questo gioco è il primissimo livello del gioco, dove Mario impara le basi come i comandi e le azioni fuori dalla battaglia.  

Mario & Luigi: Fratelli nel Tempo

Qui è uno degli ultimi livelli. Appare devastata degli Shroob, e si trovano nemici come Shroidi, Amorbolle e Marghischeletri. Qui si trova il negozio di Nonna Verdi e Nonna Rossi. 

Mario & Luigi: Viaggio al Centro di Bowser

In questo gioco della città si vede solo il Viale dello Shopping, dove si trovano numerosi negozi e lo studio del Dr. Doat. Ci sono anche i sotterranei di Fungopoli, il primo luogo che Mario e Luigi visitano una volta capito come uscire da Bowser.   

Super Mario Galaxy

Toad Town appare all'inizio, quando viene attaccata da Bowser, e alla fine, come Galassia Gran Finale, dove bisogna prendere 100 Monete Viola.  

Super Mario Galaxy 2

Anche qui appare solo all'inizio del gioco e nel finale.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.