Fandom

Super Mario Italia Wiki

Aiuto:Manuale di Stile

Reindirizzamento da Super Mario Italia Wiki:Manuale di Stile

2 663pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0

Questo manuale di stile raccoglie alcuni consigli stilistici per scrivere una voce di qualità sulla Super Mario Italia Wiki.

Criteri di base

  • Nella prima frase dell'articolo, ripetere il titolo e metterlo in grassetto
  • Non evidenziare l'ovvio. Dire che Kooper è un Koopa Troopa può essere una delle prime informazioni fornite, ma non l'unica. Anche per un personaggio minore, come ad esempio la Stella Marina, deve avere più informazioni possibili, ma non ovvie.
  • Non usare il "tu" nelle sezioni guida. Ad esempio non dire "Devi saltare", ma "Il giocatore deve saltare" o "Mario deve saltare".
  • Creare dei collegamenti a più articoli possibile, ma non più di una volta per articolo o al massimo per sezione.
  • I titoli dei videogiochi vanno messi in corsivo, che siano link o no.
  • Inserire uno o più template per facilitare la navigazione.
  • Inserire più categorie possibili.

Aggiunte

  • Sono consigliate delle immagini per rendere l'articolo più visivo e "colorato".
  • Tabelle per spiegare le statistiche senza fare elenchi.

Titolo

Alcuni criteri per scegliere il titolo da dare a un articolo.

  • Questa wiki è in lingua italiana, quindi come titolo va scelto possibilmente il nome italiano dato al soggetto della voce. Per esempio, il personaggio di Kameka, pur essendo apparso anche in Paper Mario, ha ricevuto il suo nome italiano solo in Paper Mario: Il Portale Millenario. Pertanto, anche nelle sezioni che riguardano Paper Mario, andrà scritto il nome Kameka e non Kammy Koopa, il suo nome inglese. Nel caso dei videogiochi va dato il nome europeo, o se disponibile, quello italiano. Per esempio La Via della Fortuna è un titolo da mettere in contrapposizione a Fortune Street. Se il gioco ha un titolo diverso nei vari continenti (ad esempio Mario Slam Basketball, chiamato negli USA Mario Hoops 3-on-3), va usato il titolo europeo.
  • Se non c'è un nome ufficiale italiano, come nel caso degli Stu, va messo il nome inglese, visto che in quella lingua quasi tutti i personaggi, o specie, o luoghi, hanno un nome ufficiale.
  • Se non c'è un nome in alcuna lingua, si può decidere di affibbiare all'articolo un titolo congetturale, ma in quel caso bisogna avvertire i lettori con il Template:Congettuale

Titolo in grassetto

Ogni buon articolo deve introdurre l'argomento ripetendo il titolo, e mettendolo in grassetto per enfatizzarlo. È una regola semplice da rispettare e facile da correggere in un articolo sbagliato.

'''Mario''' è il personaggio principale della serie...

Descrizione

Bisogna senza dubbio aggiungere varie informazioni sul soggetto della voce. Alcune domande da porsi: se è un personaggio, in che gioco è apparso? Qual è il suo ruolo in tale gioco? Se è uno strumento, in che gioco è apparso? Quali sono i suoi effetti? In che livello/i del gioco è apparso, nello specifico? Se è un luogo, in che gioco è apparso? Che eventi si sono svolti in quel luogo? Se è un gioco, quando è usc ito? Che novità presenta? Come si gioca? Quali sono le sue modalità? Quando si scrive un articolo, bisogna pensare che la persona che lo legge non abbia la più pallida idea di chi o cosa sia il soggetto trattato, occorre essere quindi più chiari possibile. Se pensi che un articolo che tu o qualcun altro ha scritto sia troppo breve, invece di cancellarlo inserisci il Template:Stub.

Collegamenti ipertestuali

Collegare a più articoli possibili, che siano già creati o meno, permette di navigare tra le pagine con facilità. Per inserire un link in una pagina basta cliccare su "Inserisci i Link" nella barra in alto se si sta usando ovviamente la modalità visuale. Nella moalità codice sorgente invece bisogna inserire la porola tra due parentesi quadre, due all'inizio della parola e due alla fine. I link blu portano ad articoli già creati, mentre quelli rossi portano ad articoli non ancora creati e cliccarci sopra porta direttamente alla pagina di modifica di quell'articolo. Nessun nome dovrebbe essere linkato più di una volta nell'articolo, se non a grande distanza l'una dall'altra. Ovviamente non bisogna mettere un link sul soggetto della pagina. Per esempio nella pagina di Mario quando il creatore della pagina scrive Mario non deve mettere un link perchè non funzionerebbe.

Titoli in corsivo

I titoli di videogiochi, film, fumetti, libri ecc. va messo in corsivo, per distinguerlo dal resto dell'articolo.

Template

I Template sono delle tabelle che si posizionano all'inizio degli articoli e variano a seconda della natura del soggetto. Se è un personaggio, c'è il Template:Infobox-personaggi, se un luogo il Template:Infobox-luogo, ecc.

Categorie

Ogni articolo dovrebbe appartenere almeno a una categoria. Per inserire le Categoria bisogna semplicemente cliccare in fondo alla pagina già creata dove compare la scritta aggiungi categorie cliccarci sopra e scrivere il nome della categoria. Si può fare la stessa cosa mentre si modifica ma la categoria va aggiunta a destra dell'articolo.

Fine

Ora l'introduzione dell'articolo è completa, dovranno seguire alcune sezioni di cui tratteremo ora.

Sezioni

Storia

La sezione Storia raggruppa tutte le apparizioni del soggetto in videogiochi, programmi televisivi, fumetti ecc. Queste sezioni sono le principali di un articolo, che seguono l'introduzione e precedono le altre. Le varie sottosezioni della storia vanno messe in ordine cronologico. Per esempio, nell'articolo Mario, la sezione sulla serie Mario Kart, dovrebbe apparire dopo la sezione sulla serie televisiva Super Mario, visto che il primo gioco di Mario Kart è uscito dopo il cartone.

Se non c'è abbastanza da dire sulle sottosezioni, il contenuto si può tranquillamente inserire sotto un'unica sezione. Ad esempio, se c'è abbastanza da dire su ogni titolo della serie Mario Party in cui è apparso Mario, allora bisognerebbe aggiungere una sezione per Mario Party, un'altra per Mario Party 2, un'altra per Mario Party 3 e così via. Se invece le informazioni di ciascun gioco non sono lunghe o rilevanti, basta creare un'unica sottosezione intitolata "Serie Mario Party", in cui si spiega cosa fa Mario in quella serie in generale. Lo stesso concetto si può applicare con i remake dei giochi. Se nel remake non ci sono cambiamenti sostanziali dal gioco originale, ciò che riguarda il remake va posizionato sotto il titolo del gioco originale. Se invece i cambiamenti sono grandi (come il fatto che in Super Mario 64 DS Mario deve essere salvato da Yoshi), allora va aggiunta un'altra sezione per il remake. Se dei personaggi appaiono solo in una serie, la sezione intermedia tra la sezione "Storia" e i titoli dei singoli giochi può essere omessa. Ad esempio, la già citata Kameka appare solo nella serie Paper Mario, e quindi non serve una sezione intitolata "Serie Paper Mario". Allo stesso modo, se un personaggio è apparso solo in un gioco di una serie, si mette un titolo solo per quel gioco. Se un personaggio ha una storia che risale a prima dei giochi, questa può essere raccolta prima della "Storia" in una sezione chiamata "Antefatti". Ad esempio, essendo la serie Yoshi ambientata per lo più nel passato, gli eventi successi in quella serie vanno messi nella sezione "Antefatti". Per raccontare gli antefatti del personaggio da una prospettiva "reale" (ad esempio la creazione di un personaggio), è consigliabile raccoglierlo in una sezione separata chiamata "Creazione", situata prima della Storia "fittizia" del personaggio.

Curiosità

Molti articoli hanno una sezione "Curiosità", dove sono raccolti, sotto forma di elenchi puntati, degli aneddoti su un personaggio che non stanno in nessun altra parte dell'articolo, si possono mettere come curiosità. Ad esempio le somiglianze di un personaggio con un altro con cui non ha ufficialmente niente a che fare.

Miscellanea

Tempi verbali

Finzione

Quando si parla di personaggi, luoghi o eventi apparsi un gioco o in un'altra fonte fittizia, i verbi vanno al presente.

Il Professor Strambic appare anche in ''Mario & Luigi: Superstar Saga''. In questo gioco, possiede un bar nel borgo di Fagiolandia, dove i fratelli Mario possono portargli dei fagioli con cui lui fa un caffè speciale che alza le loro statistiche. Strambic non appare sempre nel bar, ma solo quando i fratelli preparano una miscela per la prima volta. In questo caso il professore appare e dà loro uno strumento in omaggio.

Realtà

Quando si parla di una persona reale, come un doppiatore o uno sviluppatore, si possono usare presente o passato prossimo a seconda delle circostanze.

Oltre a Daisy, Deanna Mustard ha doppiato altri personaggi come Baby Daisy in ''Mario Kart Wii''. Ha anche doppiato la Maga Bianca (un personaggio di ''Final Fantasy'') nel crossover ''Mario Slam Basketball''. Deanna Mustard ha prestato la voce alla Principessa Daisy per più di cinque anni, e continua a farlo tuttora.

Immagini

Per trovare le immagini, si può ricorrere alla wiki americana, o a qualche altra fonte di informazioni. L'importante è usare una fonte ufficiale e non, ad esempio, una fanart. Per caricare un immagine si può andare in questa pagina e inserire il template licenza.

Tabelle

Le tabelle sono spesso il miglior modo per elencare delle cose senza annoiare il lettore o creare articoli con elenchi puntati troppo lunghi. Ad esempio, nella voce Mario Kart DS, invece di una lista puntata, i circuiti sono organizzati in una tabella insieme al loro record di tempo staff, in modo da risparmiare spazio.

Redirect

I redirect sono pagine con un titolo leggermente diverso da quello del soggetto originale, che se cliccate portano alla pagina di quel soggetto. Per esempio, cliccare sul link Peach porta direttamente alla pagina Principessa Peach, senza il bisogno di inserire una | tra il nome dell'articolo a cui si vuole portare e il testo del link. Per i titoli dei videogiochi, spesso complicati, si può ricorrere ad abbreviazioni, come PM porta direttamente a Paper Mario.

Per creare un redirect (supponiamo di dover rinviare un utente da "A" a "B") si fa così:

  • Scrivere "A" nel motore di ricerca della wiki.
  • Selezionare il link rosso per creare la pagina.
  • Inserire nella pagina la dicitura #REDIRECT [[B]] (la scritta "redirect" può essere scritta sia in maiuscolo che in minuscolo).
  • Salvare la pagina. Ora chiunque cerchi la pagina "A" verrà rinviato automaticamente alla pagina "B". Allo stesso modo, chi clicca sul link blu "A" verrà rinviato automaticamente a B.

Template d'avviso

I template d'avviso sono dei piccoli riquadri che si inseriscono all'inizio di una pagina per avvertire il lettore di una particolare caratteristica di quella pagina. Ad esempio, il Template:Stub avverte che l'articolo è un abbozzo e va aiutato.

Altri aiuti

Per altri aiuti puoi vedere, Come Creare un Template.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale