FANDOM


"Voglio l'America."
Cucci Pucci, Rettili alla Casa Bianca

"Eh, già. Basta regalare a quella mocciosa una nazione che smette subito di piagnucolare. Uff."
Dentolino, Rettili alla Casa Bianca

Rettili alla Casa Bianca
Ep01.jpg

Titolo Originale

Reptiles in the Rose Garden

Scritto da

Reed Shelly, Bruce Shelly

Canzone

Do the Frog

Locazione

Prateria, Washington D.C.

Episodio precedente

Robo Attila

Episodio Successivo

I terribili guerrieri ninja

Rettili alla Casa Bianca è il primo episodio della seconda stagione della serie animata. È andato in onda insieme a I terribili guerrieri ninja.

Mario e Luigi, dopo aver sacrificato il Tubo principale che li avrebbe riportati a Brooklyn (Il ratto di Brooklyn), i fratelli decidono di rimanere nel Regno dei Funghi ad impedire ad Attila di catturare Amarena e prenderle il Regno.

Attila però, persi i suoi generali Mouser, Tritesta e Koopa a Brooklyn, si coalizza con i suoi sette bambini, gli Attilotti, nella presa delle altre sette capitali del Regno al di fuori della sua Valle Oscura.

Trama

Cucci Pucci sta celebrando il suo sedicesimo compleanno, però è insoddisfatta dalla grande quantità di regali che Re Attila e i suoi fratelli le hanno fatto, e continua a dire che ne vuole di più. Quando Attila le chiede cosa voglia, lei risponde urlando che vuole l'America. Attila è riluttante, ma i capricci della figlia lo convincono ad invadere gli Stati Uniti. Nel frattempo Mario, Luigi, la Principessa Amarena e Ughetto si stanno riposando, quando vedono la Nave Flagello di Attila che si dirige verso il Mondo Reale. Prima che loro possano fare qualcosa, Attila gli butta addosso le Catene Dentate, che li catturano e li trasportano nel Castello degli Attila. Entrati in un tubo ed arrivati a Washington D.C., Attila e la sua nave osservano con un cannocchiale che il Presidente è nel suo ufficio che sta parlando al telefono. Allora Attila ordina a due Fratelli Martellone di sparare un raggio per la levitazione alla Casa Bianca, che viene fatta volare e trasportata dal Castello di Attila.

Attila annuncia ai cittadini che la loro nuova imperatrice è Cucci Pucci, la quale enuncia subito le sue leggi:

  • Legge numero uno: Ogni bambino negli Stati Uniti deve dare a Cucci Pucci i propri giocattoli;
  • Legge numero due: Tutti i bei ragazzi che non chiedono a Cucci Pucci di uscire saranno trasformati in pietra (da Attila);
  • Legge numero tre: Tutto l'oro di Fort Knox sarà fuso per creare all'imperatrice un vitalizio di braccialetti d'oro.

Intanto, nel Castello di Attila, Mario e compagni notano la Casa Bianca fuori dal Castello. Amarena dice che devono riportarla indietro, o Cucci Pucci regnerà per sempre. Luigi allora constata che sono sorvegliati da un'intera truppa di nemici. La principessa lo tranquillizza e riesce a mettere i nemici l'uno contro l'altro e a fuggire dalla cella.

Attila intanto torna nel Regno dei Funghi e riferisce la notizia agli Attilotti (con tanto di battuta sarcastica da parte di Dentolino), dopodichè con la sua Nave Flagello, spedisce Casa Bianca e Presidente dove non verranno mai trovati: il fondo del mare. Mario corre ad indossare un Abito Rana e si tuffa nel mare. Evitando un Calamaro Sitter e un'Elettromedusa, Mario riesce a raggiungere la Casa Bianca.

Dopo essere arrivato ed essere stato scambiato dalla First Lady per un membro dei servizi segreti, Mario collega i tubi della casa in modo che l'acqua funga da propulsore per far galleggiare l'edificio. La First Lady ringrazia Mario, ma Luigi, Amarena ed Ughetto arrivano su una barca e li informano che Attila sta preparando la Nave Flagello per bombardare le capitali del mondo.

Mario e Luigi si travestono da Fratelli Martello e penetrano nella nave, dove vengono comunque scoperti ma riescono a sconfiggere le guardie. Mario allora prende il controllo della Nave Flagello e fa levitare la Casa Bianca fino al suo posto corretto, a Washington D.C., ma la mette accidentalmente sul Monumento a Washington e poi a Rose Garden, sotto gli occhi sbalorditi di Cucci Pucci. Mario dice a Cucci Pucci di tornarsene a casa, ma lei inizia ad arrabbiarsi e Mario la fa levitare fino al Castello dei Attila.

Nell'epilogo Mario e Luigi restituiscono la Nave Flagello facendola schiantare sul Castello di Attila e Cucci Pucci rimprovera il padre per aver lasciato che i fratelli Mario rovinassero tutto. Arrabbiato con lei, Attila finalmente si ribella ed esplode sgridando la figlia di santa ragione. Mario e i suoi amici lo sentono urlare da fuori e commentano che finalmente Cucci Pucci ha avuto il regalo che meritava.

Personaggi

Video

Super Mario (ITA) - 01 - Rettili alla casa bianca (parte 1 2)05:29

Super Mario (ITA) - 01 - Rettili alla casa bianca (parte 1 2)

Rettili alla...

Super Mario (ITA) - 01 - Rettili alla casa bianca (parte 2 2)05:21

Super Mario (ITA) - 01 - Rettili alla casa bianca (parte 2 2)

...Casa Bianca





Errori

  • Quando Cucci Pucci piange di voler avere a tutti i costi l'America, la sua bocca non si apre.
  • Quando Mario sta trasportando Cucci Pucci al castello, la faccia di lei è marrone e il bordo del suo guscio rosa.
  • Quando Luigi deride Cucci Pucci, i suoi guanti diventano rosa.
  • Quando la Casa Bianca viene rimessa a posto, Cucci Pucci e un Boomerang Bros (che era diventato istantaneamente di colore marrone) vengono schiaccati, ma lei, quando si lamenta agli idraulici, non è sotto l'edificio.

Curiosità

  • Di tutti gli episodi della serie, questo è l'unico in cui Ughetto non parla mai.
  • Questo è l'unico episodio nel quale appare l'Abito Martello (o almeno un'imitazione ragionevole).
  • Verso la fine della puntata, quando Mario sta pilotando la Nave Flagello nel Regno dei Funghi, le pinne posteriori ricordano la Gran Bretagna e l'Irlanda.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.