FANDOM


Magmabruto
Magmabruto SMG2
Artwork di un Magmabruto in Super Mario Galaxy 2
Specie d'origine: Blargg
Sottospecie: Magmabruto Bros., Sabbiabruto, Charvaargh
Schieramento: Truppa Koopa
Debutto in: Super Mario Galaxy 2 (2010)
Ultima Apparizione: New Super Luigi U (2013)

I Magmabruto sono delle sottospecie dei Blarggs apparsi per la prima volta in Super Mario Galaxy 2, poi in Super Mario 3D Land, e in seguito in New Super Mario Bros. U.

Aspetto Fisico

I Magmabruti sono dei giganteschi mostri fatti di lava incandescente, simili ad ippopotami. Hanno un grande muso, un grosso paio di occhi rossi luminosi e una specie di cresta su ogni tempia. Possono inoltre essere viste delle piccole orecchie ai lati della testa. Il loro corpo è perennemente immerso nella lava dei pianetini, quindi non si sa come sia fatto. La loro stazza ciclopica, però, la mantengono solo in Super Mario Galaxy 2.

Storia

Super Mario Galaxy 2

I Magmabruto compaiono nella Galassia Lava Mostruosa, e nel Generatore Galattico di Bowser del gioco Super Mario Galaxy 2. Due Magmabruto appaiono anche nella Galassia Sfida di Volo. I Magmabruto, poichè sono abituati a vivere sotto la lava non si muovono quasi mai, a meno che non abbiamo Mario o Luigi davanti.

Super Mario 3D Land

Magmabruto3DLand

Un Magmabruto in Super Mario 3D Land.

I Magmabruto ricompaiono in Super Mario 3D Land nelle pozze di lava, e cercano di mordere Mario. Rispetto a Super Mario Galaxy 2, i Magmabruto sono molto più piccoli e fanno percorsi precisi in tempi regolari. Una sottospecie del Magmabruto chiamata Sabbiabruto compare nei livelli desertici. A differenza di Super Mario Galaxy 2, il Magmabruto non si muove solo quando si avvicina Mario ma si muove ripetutamente.

New Super Mario Bros. U

IggybattleNSMBU

Un Magmabruto in New Super Mario Bros. U.

In New Super Mario Bros. U, i Magmabruti compaiono solamente durante la battaglia finale contro Iggy Koopa, sulla sua personale Aeronave. Vengono creati dallo stesso Koopa per ostacolare Mario, e si muovono per il campo di battaglia spalancando la bocca. Possono inoltre immergersi e poi spuntare fuori all' improvviso, per ingannare il giocatore e colpire il personaggio utilizzato. Un Magmabruto viene creato da una sfera d'energia speciale lanciata dallo Scettro Magico di Iggy Koopa: si distingue dalle altre per il colore e per la traiettoria, infatti non colpirà Mario, ma andrà a colpire il lago di lava sottostante al campo di battaglia. I Magmabruti creati scompaiono quando raggiungono la fine dello schermo, sparendo dietro al muro. Come in Super Mario 3D Land, i Magmabruti qui sono molto più piccoli rispetto alla loro prima apparizione in Super Mario Galaxy 2. Se colpiti col fuoco cresceranno, se invece vengono colpiti dal ghiaccio si rimpicioliranno.