FANDOM


120px-Mario & Sonic

Questo articolo parla di un personaggio appartenente a un'altra serie, e perciò vi saranno solo le informazioni riguardanti le apparizioni nei giochi della serie di Mario.

120px-Mario & Sonic
Emblema Zelda
Personaggio Super Smash Bros.
Link
Link SSB4
Serie di Appartenenza: The Legend of Zelda
Specie: Hylia
Apparizioni: Super Smash Bros.

Super Smash Bros. Melee
Super Smash Bros. Brawl
Super Smash Bros. per Nintendo 3DS / Wii U
Mario Kart 8(DLC)

Mosse:
Standard: Arco dell'Eroe
Lato: Boomerang Ciclone
Su: Attacco Rotante
Giù: Bomba
Smash Finale: Colpo Triforza

Link è il protagonista della serie di videogiochi The Legend of Zelda. È apparso in tutti gli episodi della serie di picchiaduro Super Smash Bros.. Nella prima stagione della serie animata di Mario, verso la fine dell'episodio, veniva data sempre un'anteprima dei suoi episodi animati: Un Regno Incantato per Zelda. Esiste anche un altro personaggio, Link Cartone, apparso negli ultimi due titoli della serie Super Smash Bros., che è la versione di Link dei giochi The Wind WakerPhantom HourglassSpirit Tracks.


Biografia

Link non è un'unica persona (stessa cosa vale per Link Cartone), ma è un'entità in cui ogni eroe della Triforza del Coraggio si è impersonato. I Link che riscontrano la saga di Mario (e viceversa) sono quelli della Timeline della sconfitta dell'eroe (i Link di A Link to the Past, Oracle of Ages & Seasons e Link's Awakening e di The Legend of Zelda I e II) questi sono coloro che si vedono in Super Mario 3D WorldSuper Mario RPG (vedi sotto).

Link fa parte della razza Hylia, umani dalle orecchie a punta, che le leggende dicono che possono sentire la voce degli dei. Il capostipite dei Link (di ​Skyward Sword) sconfisse i demoni e con essi i loro Sovrani Mortifer e Ghanti, che ripromisero che i loro successori (rispettivamente Ganondorf e Vaati) avrebbero perseguitato Link e Zelda. Sconfitti i demoni, gli abitanti di Hyrule ritornano sull'ormai sicura terra.

Anni dopo, un nuovo Link, di Ocarina of Time, per evitare che Ganondorf s'impadronisca della Triforza, su consiglio della nuova Zelda, estrae la Spada Suprema, la spada che esorcizza il male, per fermare il tiranno. Ma così facendo, Link apre a Ganondorf la via alla reliquia e, affinchè Link possa maneggiare la spada, gli Spiriti congelano Link per 7 anni, intanto, Ganon ha dominato Hyrule, ma il suo regno cessa quando un diaciasettenne Link ritorna e sbaraglia il suo esercito e lo raggiunge. A questo punto la battaglia finale può portare a 3 esiti.

Timeline dell'Eroe Bambino: in questo caso, Link batte Ganon e Zelda lo riporta a sette anni fa, esattamente come accade nel gioco, Ganon intanto viene portato al cospetto degli Spiriti che, non riuscendo a condannarlo a morte (il che è dovuto al Potere delle Triforza) Ganondorf viene esiliato nel Mondo del Crepuscolo, dove vivono le ombre. Link parte alla ricerca della sua amica fata Navi, ma il Bambino Perduto lo attacca e gli ruba L'Ocarina del Tempo. Inseguendolo, Link finisce nella dimensione di Termina dove il Bambino Perduto vuole vendicarsi dalla città che l'ha trattato da reietto facendo schinatare la Luna sul paese nel giro di 3 giorni. Link lo ferma scoprendo che ha controllarlo era la maschera di Majora che il Bambino Perduto indossava. Sconfitta Majora, Link riprende la sua ricerca. Molti anni dopo, le creature dell'ombra, guidate da Ganon irrompono ad Hyrule. Link, che nei regni dell'ombra si trasforma in Lupo, con l'aiuto della Principessa del Crepuscolo, Midna, ferma Ganon e riportano i due mondi dell'ombra e della luce al loro stato naturale. Anni dopo, un altro Link se la dovrà vedere con Vaati, Ganondorf e una sua Copia Oscura. 

Timeline dell'Eroe Adulto: Dopo la sconfitta di Ganon, Link non ritrona nella sua epoca originale, continuando a proteggere Hyrule, sapendo delle sue origini, il popolo lo chiamò l'Eroe del Tempo. Anni dopo, Ganon riesce mistriosamente a ritornare e mentre tenta di dominare Hyrule, il Re Dafnes per proteggere il Regno chiede scompaia sotto un diluvio, così facendo i picchi delle montagne diventano isole e diverse creature si evolvono per adattarsi al mare. Il Link (Cartone) in questione cerca assieme ai pirati della ciurma di Dazel, un modo per salvare la sorella Aril, rapita per sbaglio da Ganon. Durante il suo viaggio per il mare, Link incontra il Re Dapnes sotto forma di barca, Re Drakar, che lo aiuta non solo nella ricerca della sorella, ma anche nella sconfitta di Ganon e nella ricostruzione della Triforza del Coraggio. Compiendo queste missioni, Link diventa l'Eroe del Vento. Salvata anche Dazel, che altri non è che Zelda, i due partono alla ricerca di un nuovo continente su cui costruirci la Nuova Hyrule. Nel viaggio di ricerca, Link e Dazel finiscono nella dimensione maledetta di Bellum, un malvagio Mago del Mare che vuole la Triforza dei ragazzi. I due lo sconfiggono e trovano la nuova Terra. Molti anni dopo, Zelda viene rapita per essere scarificata a Mallard, Zelda però viene ormai sacrificata ma il suo spirito gli permette di guidare Link nella ricerca di un modo per uccidere Mallard. 

TImeline dell'Eroe Sconfitto: in questo caso, Link non vince, anzi muore per mano di Ganon. Con la Triforza della Forza e del Coraggio, Ganon riconquista ciò che ha perso del Regno di Hyrule, ma stavolta Zelda e il suo esercito contrasta Ganon che viene esiliato nel Reame della Triforza che Ganon corrompe trasformandolo nel Mondo Oscuro. Moltissimi anni dopo, Link salva Zelda dallo stregone di corte aghanim che la vuole sacrificare per far unire il Mondo di Hyrule con quello Oscuro. Link non riesce a fermarlo, ma riesce a uccidere due volte Aghanim, a ritrovare Zelda e uccidere Ganon, pronto al dominio di Hyrule. Pochi mesi dopo, la Triforza mette alla prova Link mandandolo a difendere la reincarnazione delle dee Nayru e Din, rispettivamente gli oracoli del Tempo e delle Stagioni. Link le salva dai sacerdoti di Ganon, ma le sue madri, le Streghe Duerova, lo rianimano, ma sbagliano il metodo, cosicchè Ganon viene abbattuto facilmente. In seguito Link decide di ritornare a Hyrule in barca (e si suppone che abbia fatto tappa nel Regno dei Funghi durante gli eventi di Super Mario RPG), Link però viene sorpreso da una tempesta e naufraga a Kokolint, l'Isola dei Sogni (dove incontra anche Wart e altri personaggi dal Regno dei Funghi) e li risveglia colui che alimente l'esistenza dell'Isola per potersene andare, anche se così facendo uccidere il suo amore segreto, Marin. Link però è costretto a farlo, per non lasciare l'Isola in mano a Incubo, il nemico di Kokolint. Risvegliatosi dalla battaglia con Incubo, Link si ritrova ad Hyrule. La Triforza, fiera dei suoi compiti svolti, lo proclama ufficialmente Eroe della Triforza. Molti Anni dopo un nuovo LInk se la verdà contro la dimensione parallela di Hyrule, Lorule, dal quale vengono nemici che sono l'esatto specchio di quelli di Hyrule. Altri anni dopo, ben tre Link si offrono di Hytopia, Regno della Moda. Infine, Ganon ritorna per l'ultima volta e rapisce l'attuale Principessa Zelda, che rompe in 8 pezzi la sua Triforza per non darla a Ganon, Link che possiede la Triforza del Coraggio, corra a salvare Zelda e uccide, stavolta per sempre, Ganon. Un anno dopo, Zelda cade in un sonno profondo: una maledizione vede che ogni Principessa di Hyrule si addormenti al suo sedicesimo compleanno, in memoria della primissima Principessa Zelda. Link vaga per tutta Hyrule per recuperare i resti della Triforza di Ganon, ma gli sgherri di quest'ultimo scoprono che se versano il sangue dell'Eroe del Coraggio sulla prigione o sulle ceneri di Ganon questi si libererà o resusciterà. Link evita l'esercito di Ganon e recupera la Triforza sbaragliando non solo i seguaci di Ganon ma anche lo stregone che maledisse la prima Principessa Zelda. 

Serie Super Smash Bros.

Fuori dalla serie, Link è comparso in vari giochi di lotta tra i quali Super Smash Bros.. In tutti e quattro i capitoli Link combatte sempre con la sua spada ed è sempre apparso in forma adulta (nei primi due titoli ricalca la forma di Ocarina of Time, negli ultimi due quella di Twilight Princess. In Super Smash Bros. Melee è però possibile sbloccare la sua controparte giovane, Young Link, mentre in Super Smash Bros. Brawl  e Super Smash Bros. per Nintendo 3DS / Wii U appare Link Cartone da (Wind Waker e Phantom Hourglass).

Attacchi Speciali

Arco dell'Eroe

Link carica una freccia dal suo arco che poi lancia contro il nemico.

Boomerang Ciclone

Link lancia un boomerang che ha due cicloni, sopra e sotto, che può prendere il nemico e procurargli molti danni.

Attacco Rotante

Link rotea con la sua spada e si alza in volo se la mossa viene usata a mezz'aria.

Bomba

Link prende una bomba e la si può lanciare contro il nemico.

Colpo Triforza (Smash Finale)

Link Finale

La mossa finale di Link in Super Smash Bros. Brawl.

La mossa finale di Link consiste nel prendere l'avversario più vicino e di colpirlo a colpi di spada. Intanto attorno al nemico si vede la Triforza. Quando ha sferrato abbastanza attacchi, Link finisce l'avversario lanciandolo via.


Apparizioni in giochi di Mario

Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars

In questo gioco dopo aver sconfitto Bowyer nel Forest Maze, se si torna a dormire da Gaz nel letto accanto dormirà Link.

Super Mario 3D Land

In un livello sotterraneo si sentirà uno dei temi musicali della serie di Zelda.

Super Mario 3D World

Nella zona della seconda Stella Verde nel primo livello stella, per ottenerla bisogna attivare una piattaforma con la forma del Link del primo titolo di Zelda.

Mario Kart 8

Link appare per la prima volta nella serie di Mario Kart come personaggio giocabile attraverso l'acquisto di un contenuto scaricabile chiamato The Legend of Zelda x Mario Kart 8, insieme a Mario Tanuki e Peach Gatto. Una coppa speciale ha come simbolo la Triforza.

Curiosità

  • Il modello di Mario Kart 8 appare fatto abbastanza male: infatti, se il personaggio si scontrerà contro una barriera e poi svolterà, la sua gamba passerà attraverso il corpo.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale