FANDOM


120px-Mario & Sonic Questo articolo parla di un personaggio appartenente a un'altra serie, e perciò vi saranno riportate solo le informazioni riguardanti le apparizioni nei giochi della serie di Mario. 120px-Mario & Sonic
Emblema Zelda
Personaggio Super Smash Bros.
Ganondorf
Ganondorf Artwork - Super Smash Bros. per Nintendo 3DS e Wii U
Serie di Appartenenza: The Legend of Zelda
Specie: Demone
Apparizioni: quasi tutti i capitoli di The Legend of Zelda, Super Smash Bros.Melee, Super Smash Bros. Brawl

Ganondorf Dragmire (o ​Madrag Ganon) è il nemico principale della Serie The Legend of Zelda. Ganondorf è anche un personaggio sbloccabile in Super Smash Bros. Melee e Super Smash Bros. Brawl nei quali usa lo stesso stile di combattimento di Capitan Falcon anche se più lento e potente.

Aspetto e Poteri

Ganondorf è un demone malvagio con la pelle verde e i capelli rossi, capace di manovrare a suo piacimento la magia nera. Questo nemico è l'antagonista principale di tutti gli episodi della Serie. Nel primo episodio ha due forme: quella demoniaca e quella suina (che appare anche nella serie animata di Mario), inoltre è capace di rendersi invisibili e lanciare palle di fuoco. Nel secondo capitolo della serie Ganondorf viene resuscitato con il sangue di Link, colui che lo avevo sconfitto nel primo capitolo. Nel terzo capitolo della serie si scopre che Ganondorf non è sempre stato un demone, ma era un Gerudo.

Storia

Stando alla tradizione del popolo Gerudo, amazzoni del deserto di Hyrule, ogni cento anni nasce un maschio nella tribù e quel maschio ha diritto di diventare Re delle Gerudo. La madre di Ganondorf pare essere le Streghe Dueorova, Koume e Kotake, capaci di fondersi in un'unica persona. Non si ha la minima idea di chi sia suo padre, ma si sa di chi è discendente: il Re dei Demoni Mortipher, che prima di morire profetizzò a Link che lui è il suo vice, Ghiraim, avrebbero perseguitato Link tramite i loro discendenti, rispettivamente Ganondorf e Vaati. Vaati fu il primo ad attaccare, ma fu sconfitto due volte dai pronipoti di Link e la Quadrispada, venendo esiliato nel Specchio Oscuro.

In ​Wind Waker​ Ganondorf rivela che il sentiero che lo spinse alla guerra di Hyrule fu il luogo del suo popolo: il deserto che provocava ogni giorno la morte di una Gerudo. Non potendone più, Ganondorf diede inizio alla Guerra, ma perse, sottomettondosi al Re di Hyrule e la Principessa Zelda. Durante la guerra, Ganondorf scopre della Triforza e intende rubarla per poter dominare su Hyrule. Zelda, temendo che questo possa accadere, chiede a Link di cercare la Spada Suprema e di impedire a Ganondorf di entrare nel Reame della Triforza che in passato aveva causato molte guerre per il suo potere. Link prende la Spada Suprema, ma non potendo per l'età imugnarla a dovere, fu congelato per 7 anni dagli Spiriti. Ganondorf e alcuni suoi seguaci entrarono nel Sacro Reame e, preso dall'avidità, Ganondorf uccise i suoi seguaci e impugnò con le mani insanguinate la Sacra Reliquia che però si spaccó in tre pezzi. Ganondorf riuscì a prenderne uno: il Triangolo della Forza. Gli altri Triangoli si nascosero su Link e Zelda. Ganondorf è comunque in grado di dominare Hyrule con il suo terzo di Triforza, ma sette anni più tardi Link ritrona, libera i saggi rinchiusi dagli sgherri di Ganondorf e sembra sconfiggerlo, ma la Triforza del Potere lo trasforma in un Gigantesco Cinghiale Antropomorfo: Ganon. A questo punto la Timeline di Zelda si divide in tre parti:

​Ganon perde e viene giustiziato: ​Link batte Ganon e affida la sua sorte ai saggi. Inizialmente le sette entità provano ad ucciderlo, ma Ganondorf, grazie alla sua Triforza, non solo non muore, ma uccide anche uno dei saggi. I sei rimasti lo esiliano quindi nel Regno del Crepuscolo, dove Ganondorf si finge un divinità, visibile solo da Zant, il visir di corte, e con lui maledice la Principessa Midna e cerca di fondere il Regno del Crepuscolo con quello della Luce. Link, aiutato da Midna, e trasformato in Lupo, affronta Ganondorf. Prima affronta Zelda da lui posseduta, poi la sua forma demoniaca Ganon e dopo un inseguimento a cavallo, Link riesce a ucciderlo con la Spada Suprema, ripristinando l'aspetto di Midna e i loro mondi. Ganon ritorna e decide di far ritornare Vaati e con lui organizzare una vera e propria conquista di Hyrule, ma un nuovo eroe della Quadrispada non solo uccide per sempre Vaati, ma anche Ganon.

​Ganon perde e viene rinchiuso: ​Link torna nel passato e lascia Ganon nella Spada Suprema. Un giorno però, Ganon si libera e prima che possa riconquistare Hyrule, il Re Dafnes chiede agli spiriti di diluviare sul Regno e impedire a Ganon di metterci le mani sopra e per diversi anni, ci riescono. Ma Ganon, divenuto il Terrore dei Mali, si insidia su un'isola e fa rapire tutte le ragazze dalle orecchie a punta nel tentativo di ritrovare Zelda e la Triforza della Saggezza. Dopo molti tentativi, Ganon non solo trova Zelda, ma anche il sommerso Regno di Hyrule e Link, il nuovo possessore nella Triforza del Coraggio. Ganondorf riesce a ricomporre la Triforza, ma Dafnes riesce a toccarla prima di lui, esprimendo il desiderio di cancellare per sempre Hyrule e di permettere ai ragazzi di trovare un'altra terra dove ricominciare. Ganondorf, prima che il mare sommerga completamente Hyrule, cerca di distruggere Zelda e Link, ma i due riscono a trafiggerlo con la Spada Suprema e pietrificarlo per sempre. 

​Ganon vince: ​Link muore, ma Ganon dovrà vedersela con l'esercito di Hyrule. La battaglia va avanti da anni e i saggi decidono di spedirlo per sempre nel Sacro Reame, che corrotto da Ganon diventa il Reame Oscuro. Ganon riesce anche a comunicare con Hyrule, più precisamente con il Mago di corte Aghanim, che uccide il Re e si appresta a fondere Reame Oscuro con Hyrule. Link riesce a fermarli e uccide Ganon, ma pochi mesi dopo, le sue madri tentano di farlo resuscitare usando la Distruzione di Holodrum, il Dolore di Labrinna e la Disperazione della scomparsa di Zelda, Link riesce a salvare le due regioni e la principessa e così le Duerova fanno affidamento alla loro Disperazione, ma così facendo solo il corpo e la furia di Ganon ritornano in vita, facilitando a Link la sua distruzione. Anni dopo, Yuga, il mago della dimensione parallela di Hyrule, Lorule, cerca di fondersi con i resti di Ganon fallendo miseramente. Anni dopo ancora, Ganon ritorna e distrugge Hyrule. Zelda riesce a spezzare in 8 pezzi la sua triforza e viene imprigionata da Ganon. Link, che ha la Triforza del Coraggio, avvisato dalla dama di corte Impa, recupera la Triforza della Saggezza e uccide Ganon. Un anno dopo, i seguaci di Ganon scoprono che lui può essere resuscitato o liberato se il sangue di colui che presiede la Triforza del Coraggio viene versato sulle ceneri di Ganon o sulla sua prigione. Moblin, Stalfos e Polporoccia tentano di uccidere Link, ma falliscono impedendo a Ganon di ritornare.

Serie Super Smash Bros.

Ganondorf appare per la prima volta in questa serie in Super Smash Bros. Melee, come New Entry, e poi anche in Super Smash Bros. Brawl nel quale ha piu o meno gli stessi attacchi del Prequel. È un personaggio molto potente ma anche molto lento ed è anche un abile spadaccino. Ganondorf attacca sia con i pugni che con la spada.

Serie animata

Ganon

Ganon che contempla i "triangoli" che ha rubato

Nel Super Mario Bros. Super Show, Ganondorf appare nelle anteprime degli episodi animati di Zelda con il nome di Ganon (dato che in The Legend of Zelda era chiamato così) ed è un potente stregone che vuole dominare il Regno di Hyrule, ma per farlo deve ottenere i Triangolo (Triforza) della Saggezza dalla Principessa Zelda e da Link e unirla al suo Triangolo della Forza, ma non riesce mai nel suo intento, e anche quando si avvicina Link e Zelda lo riprendono (cosa che accade con loro e il Triangolo di Ganon). In un episodio i suoi sgherri, i Moblin, gli si sono ribellati contro.

Smash Finale

Untitled..

Lo Smash Finale di Ganondorf in Super Smash Bros. Brawl

 Lo Smash Finale di questo personaggio consiste nell assumere una forma gigante demoniaca, assunta grazie alla magia nera, e inseguire l'avversario fino a distruggerlo.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.